Menu

Natale, una parola che appartiene alla nostra cultura, alle nostre tradizioni e alla nostra storia. In tanti ne parliamo, ma pochi si soffermano sul grande mistero che si rivela a noi nel Dio fatto uomo in una povera grotta. La tenerezza delle braccia di una mamma che accolgono la gratuità del dono divino si espande a noi figli e ci rende tutti fratelli, uguali ma unici di fronte al Creatore.

Per sensibilizzare grandi e piccoli a questo evento, il Santuario Mia Madonna e Mia Salvezza ha accolto l’invito di presentare le pastorali del suo fondatore “don Salvatore Vitale”. Queste pastorali sono state inquadrate non solo sotto un’ottica spirituale, ma sono diventati parte integrante del progetto musicale ed educativo della scuola Villa Nazareth. I bambini con il maestro Filomena Piccolo hanno intrapreso un cammino di crescita e sensibilizzazione alla tenerezza del messaggio natalizio tramite l’incontro con l’orchestra del San Carlo. Insieme hanno lavorato per riuscire a trasmettere i valori che la Chiesa e in particolare il Santuario portano avanti: fede, amore e fratellanza. Lo spirito di preghiera che ha accompagnato l’evento è nato dal profondo bisogno del mettersi in ascolto della voce divina che parla ad ognuno di noi in modi diversi.

Ringraziamo tutti i partecipanti per il grande sostegno e la grande collaborazione, sperando di riuscire a camminare sempre di più insieme come una grande famiglia dove ogni membro è importante per la crescita nella fede.